SARONNO – “La piazza De Gasperi, come anche altri spazi del centro di Saronno, incrocia diversi temi attuali e urgenti: commercio, sicurezza e viabilità. Le parole e le azioni dell’Amministrazione confermano alcune buone intenzioni, la principale delle quali deve essere restituire vitalità a una piazza che oggi rischia di essere solo una sorta di cortile sul retro del centro città”.

Inizia così la nota di Azione in merito all’incontro di ieri in piazza De Gasperi tra l’Amministrazione e i saronnesi (QUI LA DIRETTA DE ILSARONNO)

“Le misure annunciate ci sembrano però molto limitate nell’impatto potenziale e sporadiche, prive di una visione d’insieme. Non saranno qualche telecamera, un’assemblea pubblica o qualche pianta a fare la differenza. Forse il dialogo con i commercianti può essere una chiave. Speriamo che dall’interesse – che ci sembra sincero – dei membri della Giunta presenti ieri all’incontro pubblico a cui abbiamo preso parte derivino presto soluzioni più strutturate ed efficaci. Noi rimaniamo, come sempre, a disposizione per un confronto in proposito”.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

7 Commenti

  1. Avanti con le proposte concrete, fattibili e finanziate, sennò sapete solo fare i criticoni da divano

    • Che i cittadini chiedano a una forza politica ad oggi neppure presente in consiglio comunale di assolvere a funzioni di governo dà bene la misura della gravità della situazione.
      In ogni caso abbiamo al nostro interno alcune competenze in materia di viabilità, transizione ambientale, comunicazione, educazione che saremmo felici di mettere a disposizione, se richiesto. Per quanto riguarda il divano, ci sembra di essere ben presenti e propositivi: abbiamo rilasciato queste dichiarazioni mentre ci trovavamo in corso Italia per confrontarci con i cittadini, ancora una volta. C’eravamo anche ad aprile e ci torneremo nuovamente a giugno. Eravamo al contempo presenti all’iniziativa del Sindaco in piazza De Gasperi. L’accusa ci sembra quindi ingenerosa e mossa forse dalla paura del confronto

  2. dicci, o Azione, quale è la tua visione,
    illustraci, orsù, la tua controproposta.
    se la giunta ha visione limitata,
    quale miglior occasione per una Azione illuminata?
    Altrimenti son parole vuote
    e l’utilità per Saronno, men che remote.

  3. Peccato quell’orribile palazzo dell’OVS che funge da muraglia invalicabile. In una Saronno ideale sarebbe da eliminare e ingrandire la piazza, un po’ di aria!!!!

    • Propongo colletta per comperare tutto il palazzo ovs per buttarlo giù e farci un bel parco. Sarebbe proprio bello

  4. Mi domando invece, molto più praticamente, quanti degli impegni e delle promesse fatte nei precedenti incontri siano stati risolti o evasi. Perché va bene chiedere ai cittadini, ma poi si deve fare. E i mesi passano inesorabilmente senza vedere cambiamenti.

Comments are closed.