SARONNO – Sceglie la prima pagina dell’informatore comunale Saronno Sette, il sindaco Augusto Airoldi per spiegare il progetto di partecipazione iniziato sabato con il primo incontro in piazza De Gasperi. Ecco il suo testo integrale

“Ripartiamo ancora dai saronnesi. Due mesi fa si è concluso il primo percorso di confronto con la città che la Giunta ha organizzato per
l’ascolto dei quartieri. Alla fine di quel viaggio di sei serate partecipate in sei quartieri si era detto che sarebbe stato solo l’inizio. E infatti, ecco che riparte “Noi Partecipiamo” e questa volta in una formula diversa e complementare a quella realizzata nelle sale.

Da sabato 21 maggio si comincia un percorso di costruzione condivisa di idee e progetti con i cittadini in punti specifici della città che da tempo i saronnesi considerano delle incompiute e che meritano il coraggio di una Amministrazione comunale che sappia cambiare le cose.
Parliamo di Piazza De Gasperi, una “piazza non piazza” che, pur essendo centralissima,viene considerata da molti cittadini luogo di degrado. E’ da questo luogo strategico che inizia il nuovo viaggio in città della Giunta che lì,come in altri luoghi simili e diversi, condividerà
con i cittadini le azioni concrete che sono già in corso o in programma, cercando però di esplorare idee nuove di ridisegno e reinvenzione
creativa degli spazi. E’ un modello di azione operativa che la Giunta avvia e che ha addirittura il primo esempio in New York, dove la Fondazione Bloomberg anni fa ha iniziato a realizzare questo tipo di incontri con i cittadini per riprogettare insieme ai newyorkesi spazi urbani poco vissuti o degradati. Il modello di New York si è trasferito poi a Milano, durante la prima Giunta Sala, e adesso arriva a Saronno. Nella Grande Mela come nel nostro capoluogo di Regione,grazie a questo metodo innovativo e democratico alcune vie sono diventate spazi a misura di comunità e piazze abbandonate sono diventate luoghi di socialità e parte dell’attrattività di una città come sappiamo già molto viva.

Noi a Saronno, con questo viaggio in cui i saronnesi diventano coautori del cambiamento degli spazi della città, renderemo più vivibile e molto più attrattiva la nostra città.

QUI LA DIRETTA DEL PRIMO INCONTRO

QUI IL RIASSUNTO DELLA MATTINA IN PIAZZA DE GASPERI


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

9 Commenti

  1. Perché insegiamo sempre modelli diversi, anche in un momento dove i risultati degli attuali modelli non sono proprio positivi ma di crisi e sono più che evidenti?

    Non sarebbe meglio riprendere in mano la propria identità, ammesso che Saranno ne abbia mai avuta una?

    • La capiscono la maggioranza dei saronnesi che pensavano la stessa cosa riguardo l’amministrazione precedente

  2. Quando leggo certi commenti superficiali e da incompetenti ,mi consolo pensando che si tratti di una minoranza : quella che non ha votato per questa amministrazione!

  3. Piazza U. La Malfa. Da settimane installato tappeto elastico. Qualche metro più in là un locale di ristorazione piuttosto curato. La riqualifica delle aree è già cominciata?
    Forse sarebbe un tantino meglio evitare paragoni con realtà cittadine dove chi deve fare sa cosa e come farlo.

Comments are closed.