SARONNO – “Mamma, andiamo a vedere i rospi della fontana?”. Gli inquilini, come dimostrano le foto del nostro lettore sono almeno due, della nuova fontana di via Primo Maggio sono già diventati, anche grazie alla segnalazione de ilSaronno, un’attrazione cittadina. Lo dimostra i tanti bimbi ma anche gli adulti che passando da viale Santuario o via Primo Maggio “allungano” il proprio percorso fino alla fontana per vedere come sta la coppia di rospi.

La fontana è stata rinnovata, con una prima tranche di lavori avviata dalla precedente Amministrazione e conclusa dall’attuale con fondi messi a disposizione dalla Regione nel post Covid. L’intervento era stato pensato per riattivare la fontana dopo anni di stop e di degrado. Riaccesa in primavera, per evitare che il freddo provocasse danni, la fontana è subito diventata un punto di riferimento per i rospi. Qualche settimana fa l’avvistamento di un’esemplare che nuotava pacifico e negli ultimi giorni diverse segnalazioni e anche belle foto (per cui ringraziamo il nostro lettore) di una coppia di rospi che si gode l’acqua.

L’altra segnalazione di chi si trova a passare nella zona riguarda proprio l’acqua che “dovrebbe scendere” dalla fontana. La pressione è sempre stata decisamente bassa ma negli ultimi giorni, prima dei temporali, era così insistente che alcuni saronnesi hanno segnalato anche all’Amministrazione come il getto fosse praticamente sparito tanto che la parte alta della fontana era praticamente asciutta.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

1 commento

Comments are closed.