SARONNO – I vigili del fuoco del distaccamento cittadino e la polizia locale del comando di piazza Repubblica sono intervenuti oggi pomeriggio al quartire Matteotti per il crollo di alcuni calcinacci.

Il sospetto è che i pezzi di intonaco si siano staccati a causa del vento ma secondo i residenti anche gli interventi di manutezione sommari svolti in passato potrebbero aver contributo all’incidente. Il materiale è finito a terra su un spazio privato dove spesso si ritrovano i residenti dell’appartamento a piano terra. Fortunatamente al momento della caduta non c’era nessuno. La violenza dell’impatto ha sbriciolato l’intonaco ma il rumore ha dato un’idea del rischio che avrebbe corso chiunque si fosse ritrovato lì al momento della caduta. .

Immediata la chiamata al numeno unico delle emergenze che ha fatto accorrere sul posto la polizia locale e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la struttura per evitare ulteriori crolli.

Grande preoccupazione per i residenti dello stabile di via Sampietro in cui si è verificato l’incidente che in passato in più occasioni hanno sollecitato interventi di manutezione più risolutivi ed efficaci da parte di Aler proprietaria dell’edficio.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn