ROVELLO PORRO – A spoglio concluso, il candidato della lista civica “l’unione fa Rovello Porro”, Marco Volonté, risulta vincente su Paolo Pavan per 240 schede elettorali: 1.242 voti per la lista civica del neosindaco, 1.002 per Paolo Pavan, candidato dalle liste civiche Per Rovello Porro, Proseguiamo il cambiamento e Lega.


In un primo momento apparivano incerti i numeri: nella sezione 5 la lista “L’unione fa Rovello” ha battuto l’avversario di una sola scheda, 285 a 284; nella sezione 4, invece, il vantaggio è toccato al sindaco uscente Paolo Pavan, con 216 a 192.


La vittoria è arrivata con la schiacciante maggioranza di voti nella sezione 1, dove Volonté ha vinto con 255 schede contro 152 per Pavan, nella sezione 2 con 236 schede per l’Unione fa Rovello contro le 163 di Pavan sindaco.

13062022

3 Commenti

  1. molti leghisti non accettano l’alternanza ! Nelle democrazie è cosa del tutto normale, non c’è nulla di straordinario in questo. Oppure pretendono di ammministrare sempre e solo loro? Un po’ per uno non fa male a nessuno…

Comments are closed.