SARONNO – E’ uno degli edifici-simbolo di Saronno, ne ricorda la storia industriale e quando venne edificato oltre settanta anni fa, era uno stabile “futuristico”: stiamo parlando della fabbrica Lus di via Manzoni. La società, oggi Mondial Lus, è ancora operativa ma ha via via ridotto le attività (si erano superati i 1000 dipendenti) e dunque la necessità di spazi per svolgerle, parte dell’enorme complesso è da tempo vuoto ed inutilizzato. La novità è che i proprietari hanno contattato il Comune esprimendo il loro “interesse” ad un intervento di rigenerazione urbana, favorito anche dalle nuove norme introdotte da Regione Lombardia per il recupero di spazi vuoti da tempo.

Non c’è ancora un progetto, o quanto meno al momento non è noto: difficile pensare ad un riuso a scopo industriale, la città si è espansa e ci si trova ora nel cuore della città, più probabile un recupero a scopo residenziale o per uffici, e comunque sia ci sono dei “paletti” che dovranno essere rispettati: la Sovrintendenza ai beni architettonici ha da tempo posto sotto tutela sia lo storico e splendido portale d’acciaio della fabbrica, sia l’intera facciata che con le grande finestre e le colonne d’argento è davvero unica nel suo genere.

La Lus, “Legnani Umberto Saronno” ha contribuito a fare la storia: nata in città nel 1929 per produrre pennini, nel 1934 aveva trovato collocazione negli spazi attuali e nel 1949 fu la prima in Italia a produrre le penne a sfera, che rivoluzionarono il modo di scrivere. Nel 1950 la costruzione dello stabilimento com’è oggi, fra il 1955 ed il 1960 conobbe la sua massima espansione con un migliaio di addetti. E’ tutt’ora gestita dai discendenti del fondatore.

(foto: alcune immagini della Lus di Saronno)

22062022

6 Commenti

  1. Operazione di cassa per il comune che incassera quattrini per il cambio di destinazione d’uso e per oneri di urbanizzazione. Per i cittadini sarà l’ennesimo “palazzone” di un centro città già saccheggiato nehli ultimi 50 anni, sempre meno vivibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.