UBOLDO- grande successo per il primo “Vesparaduno” organizzato dall’Associazione per Uboldo. Quasi 100 esemplari di questo simbolo del design italiano brevettato dall’ingegner D’Ascanio nel 1946 hanno rombato in Piazza degli Alpini e poi per le vie del centro della città.

Il raduno è stato rinfrescato da un aperitivo offerto dall’associazione alle ore 9, mentre appassionati, amatori e possessori si cambiavano storie e testimonianze di viaggi in sella allo storico motorino, da sempre simbolo di indipendenza e libertà. Le Vespe presenti andavano dai primi modelli degli anni ’50 e ’60, fino alle ultime edizioni, moderne ma sempre distinte dalla classe tipica.

Dopo la sfilata per le vie del centro cittadino, il corteo di scintillanti Vespe è ritornato in Piazza degli Alpini per il pranzo a base di streetfood. Oltre a vari Vespa Club della provincia e non solo, presenti anche curiosi e famiglie con bambini, eredi del retaggio di questa piccola grande moto.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn