MILANO – “Per la giornata di oggi 28 giugno sono attese spiccate condizioni di instabilità su tutta la regione. Nuovi fenomeni sono attesi nel
corso della seconda parte della giornata con precipitazioni diffuse, localmente abbondanti, a prevalente carattere di rovescio o
tempora
le. Moderata probabilità di fenomeni intensi estesa anche alle pianure, con fenomeni di locale grandine fino a dimensioni
medio-grandi
. Sono inoltre attese forti raffiche di vento (superiori anche a 90 km/h) in accompagnamento ai temporali più intensi. Si confermano anche possibili locali picchi di oltre 50 mm nelle 6 ore e fino a 80-100 mm nelle 12 ore, in particolare sulle zone meridionali e sulle zone centro-orientali”. A mettere in guardia è il servizio meteo di Regione Lombardia.

Su tali zone fenomeni più probabili dal tardo pomeriggio e sera, persistenti anche sino alle prime ore di domani. Fino alla mattina di domani 29 giugno possibili precipitazioni residue sparse, più probabili su zone di pianura orientali, a carattere di rovescio o temporale, con fenomeni tendenti a scemare tra notte e mattina. Sono attese maggiori precipitazioni su zone meridionali e orientali. Nel pomeriggio possibili nuovi rovesci o temporali sparsi su zone apine e prealpine e Appennino, non è escluso anche qualche veloce interessamento della alta pianura. Ventilazione generalmente debole eccetto in concomitanza dei fenomeni convettivi più intensi.

28062022