CARONNO PERTUSELLA – L’unità cinofila antidroga è tornata in azione a Caronno Pertusella: in questi ultimi giorni durante l’ennesima serie di controlli il cane addestrato a trovare gli stupefacenti ne ha individuati alcuni residui, sparsi a terra nella centralissima piazza Vittorio Veneto. Evidentemente, qualcuno si era fermato sul posto per preparsi e poi consumare qualche “canna”. Sono state rinvenute tracce di hascisc e marijuana, episodio che induce la vigilanza urbana a tenere alta la guardia.

Nelle scorse settimane, anche in collaborazione con la polizia penitenziaria, erano stati eseguiti pattugliamenti fra centro e zona boschiva, individuando un “capanno dello spaccio” nella macchia boschiva mentre in città erano stati bloccati alcuni giovani trovati con piccole quantità di droga.

Un progetto apprezzatissimo dalle famiglie caronnesi non solo per l’attività di repressione ma anche per quella di prevenzione essenziale soprattutto per arginare il fenomeno tra i più giovani


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

02072022

1 commento

Comments are closed.