SARONNO – “Brutto risveglio”: così sui social la diretta interessata, una cittadina saronnese, ha raccontato quel che è capitato a lei ed al marito l’altra notte: qualcuno è entrato in casa mentre dormivano, ha gironzolato nei locali, ha rubato i soldi dalla borsetta della donna e da un marsupio e se n’è andato. Con i padroni di casa che, con grande stupore ed il comprensibile sgomento, si sono accorti dell’accaduto solo la mattina di ieri, quando si sono svegliati. Al di là del misero bottino, un centinaio di euro, resta lo sconcerto per l’accaduto, anche considerando che la coppia vive in un condominio e non al primo piano: i malviventi, ad agire potrebbero essere state più persone, si sono arrampicati sui tubi esterni del gas sino ad arrivare ad un balcone e quindi si sono introdotti nell’alloggio, stando ben attenti a non fare rumore.

Il fatto è accaduto nella zona del quartiere Aquilone: i ladri-acrobati hanno preso solo i soldi, lasciando le carte di credito e senza toccare altri oggetti.

(foto archivio)

05072022

1 commento

Comments are closed.