SARONNO – La storica concessionaria Ford e Mazda di Saronno (con sedi anche a Castellanza e Varese) ha voluto festeggiare un traguardo molto importante, quello dei 60 anni di attività nel settore automotive.

Nel 1961 i coniugi Antonio e Amalia Canti aprirono il primo autosalone Ford a Saronno in viale Rimembranze, al quale fece seguito qualche anno dopo quello nel centro di Busto Arsizio in viale Virgilio.

Nel 1976 nasce la Vismotor, concessionaria Ford a Saronno in via Varese e nei primi anni duemila, con l’acquisizione della concessionaria Cofit di Gallarate, nasce Gruppovis Spa espandendosi nel territorio con la filiale di Varese di Viale Belforte.

A capo dell’azienda ci sono le famiglie Canti e Ruggerone, che portano avanti con orgoglio e passione le tradizioni del marchio Ford a cui si è aggiunto da più di vent’anni anche il brand giapponese Mazda.

Oggi Gruppovis conta più di 120 persone tra dipendenti e collaboratori, molti dei quali hanno voluto essere presenti alla serata di festa, dopo un periodo di pandemia che non ha permesso di ritrovarsi tutti insieme e di consolidare i rapporti umani e professionali.

A dare ancora più valore alla serata, la presenza di alcuni manager di Ford Italia e di Mazda Italia.

Parlare di Ford e di Mazda a Saronno e nell’intera provincia di Varese, significa raccontare la storia delle famiglie Canti e Ruggerone. Questo accade quando la storia di un’azienda si intreccia strettamente con il tessuto sociale nel quale è radicata, contribuendo allo sviluppo e alla crescita dell’intera comunità.

(tra le foto anche l’inaugurazione del primo autosalone con i giovanissimi Carlo e Laura Canti)