SOLARO – La Notte bianca, l’appuntamento centrale dell’estate solarese, è in programma per sabato 30 luglio. A seguito del dialogo sviluppato dall’Amministrazione Comunale con le realtà commerciali del territorio nell’incontro dello scorso 2 maggio. La Notte bianca 2022 è stata pensata con un ricco programma di eventi, spettacoli, esibizioni che coinvolgerà la rete associativa, culturale e commerciale del paese. Una manifestazione rivolta a tutti con spazi dedicati alle diverse fasce d’età. Non mancherà, come da tradizione, il concerto di fine manifestazione davanti alla Villa comunale. Il calendario con tutti gli appuntamenti della serata è in corso di definizione e sarà diffuso con la mappa delle strade chiuse ed i parcheggi disponibili; verrà inoltre sviluppato un piano sicurezza compatibile con l’avvenimento. La kermesse andrà avanti sino alle due di notte, offrendo ai visitatori attività e spettacoli adatti ad ogni fascia di età. Per chi volesse partecipare è disponibile sul sito comunale il modulo per aderire alla manifestazione da consegnare entro il 20 luglio.

Rileva Monica Beretta, assessore comunale alla Cultura: «Finalmente dopo due anni ritorna uno degli eventi più attesi dai cittadini giunto alla sua undicesima edizione. Una manifestazione che quest’anno si arricchisce del contributo dei cittadini che attraverso le loro esperienze e successi provano a far conoscere il loro mondo su due ruote ai solaresi. Troveremo anche esibizioni di parkour e aree gioco per bambini. Una serata d’estate da passare all’aperto. Un grazie speciale ai volontari, associazioni e commercianti che stanno dando una mano per la buona riuscita della manifestazione».

Dice Davide Panetti, consigliere comunale con delega al Commercio: “Abbiamo iniziato con i colloqui con i commercianti per attivare tutto l’iter già in primavera, visto che si tratta della prima riproposizione di un evento tradizionale dopo gli anni della pandemia. Non è un momento facile e non lo sarà nemmeno al termine dell’estate, ma eventi come questo possono aiutare a far incontrare nuovi clienti e riavvicinare i cittadini solaresi al commercio di vicinato, una delle finalità che ci eravamo posti ad inizio mandato”.

(foto: una immagine di una precedente Notte bianca a Solaro)

06072022

5 Commenti

  1. Non ci andrò, troppi casi di Covid, preferisco eventi piccoli con distanziamento possibile. Non posso permettermi di stare a casa dal lavoro per una notte bianca.

  2. Basta utilizzare la mascherina e gel igenizzante e il covid non si prende!!!era ora che si “tornasse” a vivere.

Comments are closed.