Home Città Ieri a Saronno: la canicola ferma la movida. Caso Rodari, scintille in...

Ieri a Saronno: la canicola ferma la movida. Caso Rodari, scintille in consiglio. Coppa Cobram, la corsa dei Fantozzi. Vip alla cena di Cesarino

2517
1

SARONNO – Troppo caldo anche per la movida, meno gente del solito l’altra sera in centro per l’appuntamento con musica e negozi aperti sino a tardi.

Fantozzi, Filini, la signorina Silvani, tutti di corsa nel Parco del Lura a Saronno: è tornata la Coppa Cobram.

Scintille in consiglio comunale per i 4 milioni di euro persi dall’Amministrazione civica di Saronno per ricostruire la scuola elementare Rodari.

Dal ministro al Trasporto Massimo Garavaglia, al ministro allo Sviluppo Economico Economica Giancarlo Giorgetti, ma anche il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e la vice Letizia Moratti. Tra i consiglieri ragionali presenti, anche Fabrizio Sala, ex sindaco di Misinto: tanti vip ieri sera in centro a Lazzate per la cena e concerto in ricordo del senatore Cesarino Monti.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

23072022

1 commento

  1. È una vergogna il caldo non c’entra.Saronno è stata fatta morire in questi ultimi 10 anni e stuprata delle sue ricchezze per colpa di cattiva amministrazione che non gli importa degli interessi della cittadina e proloco inesistente con i soliti noti che si autoeleggono da anni e non fanno nulla. Cittadini ma come siamo combinati?? Via i vecchi avanti i giovani per la rinascita di Saronno!!

    Antonella

Comments are closed.