SARONNO – “L’Amministrazione con la proprietà sta studiando la cosidetta convenzione che permetterà di portare a Saronno l’accademia di Brera in modo che possa insediarsi nell’anno scolastico 2024“.

Sono le parole del sindaco Augusto Airoldi quando a Radiorizzonti ha fatto il punto della situazione dell’ex Isotta Fraschini. Il primo cittadino ha parlato delle bonifiche in corso, con un campo base e l’attenzione degli uffici comunali e di enti come la Provincia e Arpa. Ha rimarcato anche la tecnica e le dotazioni innovative che si stanno utilizzando.

“Nel frattempo la convenzione tra l’Amministrazione e il proprietario – ha concluso Airoldi dando un nuovo parametro per avere un’idea delle tempistiche – è in avanzato stato di realizzazione. Nel mese di settembre credo che la porteremo in consiglio comunale”.

(foto copertina: uno dei rendering del progetto)

—-

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

25072022

13 Commenti

  1. La domanda a questo è punto è: quando Airoldi ha fatto il punto a Radio Orizzonti? Ieri? La settimana scorsa? Tre mesi fa? Mistero.

  2. Speriamo, sarebbe un’ottima notizia per tutta la città in barba ai soliti palazzinari saronnesi

  3. Se questo è il Sindaco che non c’è e dimostra di realizzare con serietà importanti soluzioni per l’area ex Isotta a beneficio della collettività, sorge spontanea la considerazione che ogni commento indirizzato a denigrare il lavoro del Sindaco e della sua attuale Giunta è privo di fondamento ma è solo indirizzato per pura campagna elettorale.
    L’onestà paga sempre. La menzogna dura il tempo di un fiato.

  4. signora Giudici i suoi commentatori anonimi scrivono che l sindaco in questo giorni è in ferie. Quindi quando sarebbe stata fatta questa intervista?

  5. Scusate ma il protocollo d’intesa di cui si parla è quello che la proprieta aveva scritto e sottoposto agli uffici o è forse quello elaborato dagli uffici sarebbe opportuno chiarire questo dettaglio perché risulta che allo stato attuale ci sia solo la proposta della proprieta privata e questo la dice lunga sullo spessore di questa amministrazione

  6. Ai consiglieri la convenzione arriverà 5 gg prima del consiglio, i cittadini sapranno dopo

Comments are closed.