SOLARO – I mezzi di soccorso intervenuti non hanno accompagnato nessuno al pronto soccorso ma certo guardando i danni alle vetture il bilancio avrebbe potuto essere ben più pesante.

Il riferimento va allo scontro frontale avvenuto stamattina in via Roma, sulla Saronno-Monza, poco prima dell’intersezione con via Diaz. Gli automobilisti che sono passati pochi istanti dopo l’impatto hanno visto una Mercedes con la parte anteriore finita fuoristrada e un’altra vettura ribaltata dopo aver abbattuto il semaforo pedonale. I mezzi di soccorso accorsi, ovvero un’ambulanza della Croce Viola e un’auto infermieristica di Misinto, hanno trovato e soccorso un 55enne e un 58enne che però non sono stati portati al pronto soccorso.

Sul posto i vigili del fuoco che hanno permesso la rimozione delle auto e la messa in sicurezza della strada e i carabinieri che forniranno nelle prossime ore una ricostruzione più precisa dell’accaduto.

07082022