SARONNO – C’è un plauso speciale e tutto saronnese tra quelli arrivati a Marta Amani che lo scorso 6 agosto ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati mondiali under 20 di Cali in Colombia. E’ arrivato da Osa Saronno che conosce da vicino la campionessa azzurra che quest’inverno è stata molte volte ospite del PalaDozio una struttura amatissima dagli atleti azzurri che a breve, questione di giorni, sarà al centro di un intervento di riqualificazione. Del frattempo da Osa arrivano i complimenti per la medaglia dell’atleta azzurra.

Non c’è solo il cantiere al Paladozio negli impegni estivi di Osa il prossimo 17 e 18 settembre, allo stadio Colombo Gianetti, la società saronnese ospiterà la Finale B dei Campionati di società assoluti di atletica leggera, una due giorni di sport in cui alcune tra le più importanti società italiane si sfideranno schierando in campo i propri migliori atleti in tutte le gare, ottenendo da ciascuna un punteggio che andrà poi a comporre la classifica complessiva. Per Osa è un onore poter organizzare questa manifestazione di livello nazionale, la più importante da diversi anni, e la speranza è che siano tanti i saronnesi e non che verranno a tifare per gli atleti di casa, in una kermesse all’insegna dello sport che porterà a Saronno un evento di grande livello.

(foto: pagina fb Osa)


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

1 commento

Comments are closed.