SARONNO – Hanno suscitato molta curiosità le fiorire posizionate al centro della carreggiata nel primo tratto di via Padre Monti all’intersezione con via Portici. Alcuni saronnesi hanno pensato anche ad una bravata, ipotizzando una prova di forza notturna nelle serate estive visto che in passato le pesanti fiorire erano state spostate, come i panettoni, in diversi punti della città come forma di dispetto o vandalismo.

In realtà non si tratta dell’opera di qualche ragazzo annoiato ma degli operai comunali. Via Padre Monti è infatti un’arteria ciclopedonale a tutti gli effetti e per evitare il passaggio delle auto l’Amministrazione ha deciso di posizionare le fiorire.

Il provvedimento è stato preso con un’ordinanza nel marzo scorso quando è stato previsto che via Padre Monti nel tratto compreso tra via Portici e piazza Indipendenza debba essere un’area ciclopedonale. Contestualmente è stato previsto anche il senso unico di via Pasta in direzione di via Portici. A differenza di quanto avviene nel resto della zona a traffico limitato, dove possono circolare i veicoli autorizzati, nel primo tratto dell’arteria, recentemente riqualificato, non potranno passare le auto. Da qui il posizionamento delle due fiorire al centro della sede stradale.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

24 Commenti

  1. Fioriere???
    Diciamo contenitori di vegetazione spelacchiata o appassita o vasi vuoiti, come le 4 messe in fondo alla vietta che porta all’ospedale.
    Cara Amministrazione sveglia, qui siamo al sub decoro urbano!!!
    Chi vi ha votato, come me, ormai e’ allo stremo!

    • Ma non si firma più con lo come direttivo dello strano comitato composto da un singolo ?

    • Sei solo allo stremo?!
      Rassegnati, oltre a farti un mea culpa per aver chiaramente sbagliato a votarli, ma ti ricordo che hanno ancora tre anni di mandato e chissà come ti ritroverai ridotto dopo…. 🙂

    • Chi legge si pone il dubbio sull’affermazione del voto dato a questa Amministrazione e sul tono della metodica critica insulsa, mancherebbe una proposta di un’essenza gradita in quelle fioriere. Si collabora anche criticando.

  2. A VOLTE PENSO CHE I SARONNESI SIANO CONTRARI A PRESCINDERE…POI MI RENDO CONTO CHE SONO SOLO UNA PICCOLA MINORANZA E ME NE FACCIO UNA RAGIONE. UNA DOMANDA PERO’ MI SORGE SPONTANEA: SECONDO VOI QUALI SONO LE PIANTE FIRORITE CHE SI POSSONO PIANTARE AD AGOSTO?

    • Il fatto che Lei scriva in maiuscolo denuncia una Sua poco dimestichezza col web (a meno che Lei sia incxzxato di brutto e ce l’abbia con il prossimo! Sul tema di “QUALI SONO LE PIANTE ‘FIRORITE’ CHE SI POSSONO PIANTARE AD AGOSTO?” … lascio ad altri utenti i commenti!!!

  3. Non so se aiutino la sicurezza perché bloccano i mezzi però se proprio si vuole mettere i vasi che siano diritti e con dei fiori o piante ornamentali decenti. Chiedo troppo ?

  4. Perchè non pensare ad eventuali possibili emergenze quali interventi dei vigili del fuoco , ambulanze che dovrebbero avere la possibilità di interventi rapidi senza intralci .

  5. Sembrano proprio messe lì per dispetto, invece c’è stato una ordinanza. Povera Saronno ☹️.

  6. Opla! Operazione costo zero! Però magari un po‘ piu di attenzione estetica e di simmetria nel riposizionare le fioriere, diciamo che buttale li cosi in mezzo sa tanto di raffazzonata…ma sicuramente è una di quelle opere avveniristiche che presto vedremo da quelle parti…Una saronno diversa che sta rinascendo..Grazie Augusto…ops volevo dire Sindaco Gilli

    • Certo, possono benissimo fare il giro dell’oca, a dispetto dei tempi da rispettare per alcuni interventi!!

Comments are closed.