VILADECANS – Nella seconda giornata della Coppa delle Coppe di softball, a Viladecans in Spagna, oggi a mezzogiorno l’Inox Team Saronno ha bissato il successo di ieri sulle ceche di Ostrava ed in questa occasione ha travolto le tedesche targate Bonn Capitals. E’ finita 6-0 per le saronnesi, subito in vantaggio (1-0) alla prima ripresa e che poi hanno segnato altri 5 punti a sesto inning. Da segnalare il fuoricampo di Valeria Bettinsoli. In pedana di lancio per l’Inox Team l’americana Alexis Handley, che in sei inning ha messo a segno 13 strike out concedendo solo 2 basi ball; prima di cedere il testimone a Chiara Rusconi nell’ultimo inning.

Domani riflettori su olandesi e ceche

Il programma prevede oggi un impegno sulla carta ancora agevole per Saronno: alle 12.30 le ragazze del presidente Massimo Rotondo se la vedranno con le belghe dell’Anversa Eagles. Poi, alle 17.30, riflettori puntati su Haarlem Sparks-Arrows Ostrava, le due principali antagoniste del Saronno per la conquista del trofeo.

La classifica del “Round robin 1” vede al comando l’Inox Team: Saronno e Sparks Haarlem 1000, Arrows Ostrava 667, Bonn Capitals 500, Viladecans, Linz e Anversa Eagles 0.

(foto archivio: in primo piano, la giocatrice saronnese Valeria Bettinsoli)

16082022