SARONNO- iniziato alle 14.30 in punto il cinquantunesimo Gran Premio città di Saronno, organizzato da Pedale Saronnese e con il patrocinio di Regione Lombardia, del Comune di Saronno, Federazione ciclistica italiana e Comitato olimpico nazionale italiano. A dare il via per alcune categorie, gli assessori Musarò e Casali.

La competizione vede i giovani atleti (divisi in 6 categorie,dai 6 ai 12 anni) sfidarsi su un percorso cittadino di 1 km, con partenza e arrivo da Via Manzoni, percorrendo via Roma, Guaragna, Parini, Visconti, Baracca.

Tutti i partecipanti saranno premiati, ma la coppa spetta a pochi: il premio sarà rivolto ai primi 5 della categoria maschile e alle prime 3 ragazze che garaggeranno in categoria femminile.

Le coppe saranno offerte da trattoria Mammapia di Uboldo, Dvs Saronno, officina meccanica Verga-Ceriano Laghetto Fagk tecnologia in acqua di Origgio, amico dentista di Caronno Pertusella, Df Sport Specialist Gerenzano.

Non mancheranno anche i trofei di squadra: la società prima classificata si aggiudicherà il cinquantunesimo trofeo “Comune di Saronno”,

il 39° Trofeo “Centro Car Cazzaro” spetta alla società seconda classificata; per terminare, il 20° Trofeo “Memorial Battista Cattaneo”.



È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno. Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on” Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn