x

x

SARONNO – Malgrado l’ampio atrio del palazzo comunale di piazza Repubblica la coda dei saronnesi in attesa di accedere all’ufficio elettorale per rifare la tessera elettorale è arrivata, stamattina domenica 25 settembre, fin oltre la porta scorrevole invadendo piazza Repubblica.

In tanti si sono accorti solo oggi di non avere la tessera elettorale perchè smarrita o esaurita e così si sono presentati in Municipio per chiedere il duplicato o il rinnovo.

Prime code, intorno alle 11, anche ai seggi elettorali aperti in città. Dalla Bascapè all’Ignoto Militi diversi elettori si sono messi in coda pazientemente fuori dalle aule complice la procedura di voto leggermente più lunga per la presenza del tagliandino antifrode da registrare contestualmente all’uso della scheda per il voto.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

8 Commenti

  1. Quando ho votato io c era molta disorganizzazione al seggio. Matita con numero seggio già occupato , non ho visto se il nr antifrode è stato scritto sul registro votanti, ,scrutatore indisponente., carta id e tessera elettorale sul tavolino alla mercè del primo che la prendeva. Per fortuna il telefonino l’ avevo lasciato a casa. Piccola domanda: perchè c e ancora la suddivisione fra uomini e donne per registrare i votanti?

    • Le liste elettorali sono divisi tra uomini e donne, se vuoi modificare questa modalità fai una proposta di Legge.

    • Al mio seggio tutto in perfetto ordine: 5 minuti d’attesa ma niente di che. Presidente gentilissimo e del pari gli scrutatori che dobbiamo tutti ringraziare, che a fronte della miseria che prendono 145 euro per un impegno che va ben oltre le 24 ore lavorative, sono a dir poco sottopagati. Forse l’introduzione di un salario minimo di 9 euro l’ora, da parte dello stato in questi casi, sarebbe cosa più che giusta.

  2. Intanto a Saronno mancano i cartelli elettorali fuori dalle scuole ….una domanda me la sono fatta. Paura dei voti?

  3. Ho votato verso le 15 in assoluta tranquillità. Un ringraziamento a presidente, scrutatori e alle forze dell’ordine.

    • io e mia moglie alle 16 ed abbiamo trovato la sua stessa situazione. Tutto tranquillo!! Mi unisco al suo ringraziamento!

  4. A me non hanno controllato che il numero di scheda che ho restituito era quello scritto sul registro. La persona che ha preso le mie schede ha solo staccato i bollini, inserito nei contenitori appositi e e ciao.

Comments are closed.