x

x

VENEGONO SUPERIORE – C’è voluto il taser, questa mattina, per riuscire a neutralizzare un nigeriano che si era scagliato come una furia contro i carabinieri, che cercavano di bloccarlo. Il prologo di prima mattina: un cittadino aveva visto lo straniero gironzolare nel suo giardino: ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine ma nel frattempo l’uomo è scappato a piedi, ma i carabinieri lo hanno individuato e rintracciato un paio d’ore dopo nella vicina Venegono Inferiore. Alla vista dei militari ha dato in escandescenze scagliandosi contro di loro (tre militi sono rimasti lievemente contusi): per riuscire a fermare la sua furia c’è voluta la pistola elettrica, ovvero il taser.

L’extracomunitario è stato quindi trasportato in ospedale, si è presto ripreso ed è stato infine denunciato a piede libero.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

(foto archivio)

28092022