SARONNO – Tutti i volti dell’ospedale di piazzale Borella, i medici, gli infermieri, i malati, i familiari, i volontari e i soccorritori erano presenti ieri mattina per il momento di preghiera e di devozione voluto dalla Comunità pastorale nell’ambito del pellegrinaggio in città della statua della Madonna di Fatima.

Dalla chiesa dalla Cassina Ferrara la statua è arrivata nella cappella dell’ospedale intorno alle 7,30. Qui presieduta dal prevosto monsignor Claudio Galimberti si è tenuta la messa alle 10. Il prevosto, accanto al cappellano don Vincenzo Bosisio, ha ricordato come la Madonna sia punto di riferimento per chi soffre ma anche per chi aiuta, sostiene, fa coraggio e cura i malati.

Al termine della messa la processione tra i padiglioni della struttura saronnese. Nel pomeriggio la statua è stata portata alla parrocchia della Regina Pacis dove resterà fino al momento di oggi alle 16.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn