SARONNO – La prima ipotesi è che a causare del fiamme sia stato un corto circuito in un quadro elettrico. Del resto da lì, dal quadro complementare carbonizzato, sembra avere avuto origine l’incendio.

Il riferimento va proprio all’incendio avvenuto ieri pomeriggio al quartiere Matteotti. L’allarme è scattato intorno alle 15 quando al numero unico delle emergenze è arrivata una chiamata da parte di alcuni passanti per una colonna di fumo.

Sul posto, in pochi minuti dal distaccamento di via Strà Madonna, è arrivata la squadra dei vigili del fuoco di Saronno che si è messa subito al lavoro. I pompieri hanno bloccato l’avanzare delle fiamme che dopo il quadro elettrico avevano raggiunto alcuni arredi e materiali del magazzino. I vigili hanno prima circoscritto le fiamme, evitando che si propagassero ad altre zone del magazzino o addirittura ai capannoni vicini, e quindi hanno domato l’incendio. Alle 18 il fuoco era stato completamente domato.

Sono stati effettuati tutti gli accertamenti sulla stabilità della struttura e quelli sulle cause dell’incendio. Sul posto anche i carabineiri della compagnia cittadina che si sono occupati delle verifiche del caso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn