SARONNO – Sono corso in questo momento le pratiche di identificazione dei 15 stranieri fermati dai carabinieri della compagnia di Saronno con la polizia locale del comando di piazza Repubblica.

L’operazione è stata realizzata nelle ultime ore con una particolare attenzione alle zona in cui in città si regitrano episodi di spaccio a partire dallo scalo ferroviario di piazza Cadorna. I fermati sono stranieri privi di documenti che non hanno esibito al momento del fermo. Nel corso dell’intervento sono state anche recuperate diversi biciclette utilizzate dagli stessi per spostarsi e verosimilmente recuperate con i considetti furti d’uso. Se dovesse essere confermato che sono provento di furto e dovesse essere trovato il proprietario saranno restituite.

Se l’identificazione in corso confermerà che gli stranieri sono tutti irregolarmente in Italia saranno avviate le pratiche per l’espulsione dal territorio nazionale.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.

Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”

Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

9 Commenti

  1. Bene cosi!, anche se la faranno franca ancora una volta rendendosi irreperibili dopo eventuali decreti di espulsione, è il segnale che la città deve dare, Saronno non può essere in balia di questi delinquenti; qualunque sia la loro nazionalità

  2. Furto=reato. Irregolari=reato.
    Nel belpaese che si fa? si da loro un foglio di espulsione, col quale continueranno a delinquere ma con un foglio in tasca.
    Speriamo solo che nel delinquere colpiscano chi ancora pensa che sia giusto che siano qui.

  3. Dai che arriva il fenomeno, quello dell’era ora … Poi a memoria non ricordo nulla di simile fatto dalla precedente amministrazione ma pronto a essere smentito

  4. VERA ESPULSIONE oppure gli danno in mano un foglio con scritto: “ PER FAVORE TORNATE AL VOSTRO PAESE prima che vi ribecchiamo un’altra volta in giro a spacciare e rubare biciclette?”

  5. Oggi i soliti spacciatori stavano spacciando tranquillamente a Piazza Cadorna a pranzo … e vivendo in zona non ho visto nessuna di queste brillanti operazioni … bho vediamo se domani ci starà qualche spacciatore in meno…

  6. Como centro non girano queste bande di nordafricani che urlano come se fossero i padroni di Saronno.Come mai hanno scelto di stanziarsi a Saronno?Poi un italiano per chiedere la residenza a Saronno deve presentare tutta una documentazione e a me chiesero pure il congedo militare .

Comments are closed.