SARONNO – Da quando ha appreso la notizia sta scandagliando il suo archivio di foto rivivendo momenti insieme a Roberto Maroni, le battute, le risate, i selfie ma anche le stoccate e le tirate d’orecchie per papà Fagioli è noto e anche apprezzato dal popolo leghista.

Anche Elio Fagioli prototipo del leghista e primo esponente del Carroccio saronnese dedica un omaggio, un ricordo dall’ex Ministero degli Interni che si è spento stamattina 22 novembre alle 4 nella sua casa di Lozza.

«Era un vero leghista – esorisce – ci siamo incontrati tante volte, alle feste nella Bergamasca, a Varese, anche a Saronno. L’ultima visita ufficiale è stata per l’inaugurazione della sede saronnese in centro nel marco 2010. Ricordo la presentazione del suo libro e le battute e i commenti anche sul Governo oltre che sull’andamento della Lega”.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

1 commento

Comments are closed.