x

x

SARONNO – Ben 4 condomini sono stati vittime ieri mattina di un tentativo di raggiro telefonico. Nella mattinata di ieri hanno tutti, sono pensionati, ricevuto la chiamata di sedicenti avvocati che non riuscivano a rintracciare i rispettivi figli. Dall’altra parte del telefono parlavano di un’urgenza parlando dei figli con il nome corretto. Quando i genitori spiegavano che i figili non erano lì l’avvocato attaccava. Dopo pochi minuti ecco arrivare la chiamata dei sedicenti carabinieri che contestavano un pagamento dell’assicurazione auto ed intimavano la consegna di documentazione sempre a nome dei figli.

L’insistenza e la vicinanza delle chiamate hanno insospettito gli anziani che hanno attaccato il telefono ed hanno allertato le forze dell’ordine. Nella maggior parte dei casi i malintenzionati non sono arrivati a chiedere soldi ma a preoccupare gli anziani il fatto che conoscessero il nome dei figli collegato al numero telefonico.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

7 Commenti

  1. E Airoldi che fa? E la polizia municipale dove? A dare multe per divieto di sosta…. Chiaramente sono ironico .. il direttivo del direttivo che non esiste formato da un singolo

    • Puó capitare, non metterci la mano sul fuoco… magari non così ma in un altro modo!! 😁 E comunque non ci sono cascati

  2. No Daniele, non é una notiziona: é un avviso per mettere in allerta altri che dovessero ricevere telefonate simili. Non ti riguarderà, ma certe persone, anziane o meno, si agitano e rischiano di cascarci. Era inutile informare? Forse, ma se evitasse anche una sola truffa sarebbe valsa la pena di sprecare un articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.