SARONNO – Un evento al parchetto di via Leonardo Da Vinci. E’ stato organizzato nel pomeriggio di sabato nel cuore del quartiere Matteotti con il titolo “Viviamoci le strade e i quartieri”.

Ecco il resoconto condiviso dalla pagina Facebook Telos a cui fa riferimento anche la foto.

“Una bella giornata quella di ieri (sabato 26 novembre ndr) al campetto di via Leonardo da Vinci a Saronno, fra musica, nuovi colori per le pareti grigie, tante persone con la voglia di socialità libera.

Oltre a essere contenti di vedere tanti ragazzi e ragazze in questa occasione ci fa piacere vedere che un luogo come il campetto continui a vivere di vita propria tutti gli altri giorni, senza che nessuno lo stia a gestire in alcun modo.

Le città con le loro strade, le piazze, i luoghi incastrati e nascosti, sono di chi le vive tutti i giorni, non di chi ci specula determinando le abitudini di vita o chi le sfrutta per i propri fini politici. Continuiamo a farlo e a portare stimoli e idee per rendere vivi gli spazi che attraversiamo!”.

(foto: pagina Telos Facebook)


3 Commenti

  1. C’erano i soliti ragazzi giocosi che si godono “sempre” il campetto da basket.
    Sono arrivati questi con birre, fumo, musica chiassosa ad alto volume e hanno iniziato ad imbrattare i muri circostanti.
    Hanno rovinato la magia di questo luogo dove è bellissimo vedere ragazzi (di varie età ed estrazione sociale ) che si sfidano in bellissime partitone.
    Inutile dire la sporcizia che hanno lasciato!
    A portare di tutto sono capaci, a riportarsi via i rifiuti non ce la possono fare.
    Vorremmo continuare a vivere questo luogo senza questa insopportabile ed inutile presenza!

    • I loro nonni gli hanno raccontato qualcosa “Sullo sfruttamento della classe operaia”.? Oppure il nuovo trend è “XFactor di tutto il mondo unitevi”?

  2. Uhhh volti dei Telos oscurati per la privacy. La professionalità giornalistica de ilsaronno è encomiabile !!!!

Comments are closed.