CARONNO PERTUSELLA – La Caronnese è sempre più all’avanguardia e al passo coi tempi, pensando anche al bene dei suoi atleti della prima squadra e del settore giovanile. Per questo motivo ha deciso di dare il via al progetto “Mental Training”, avvalendosi della collaborazione di due psicologhe, la dottoressa Chiara Sinelli (psicologa clinica e dello sport) e la dottoressa Giuditta Gambaro (psicologa per il benessere). Che hanno già iniziato un percorso sia con i giocatori della prima squadra che con gli allenatori del settore giovanile. Gli obiettivi generali degli incontri riguardano: la comprensione dell’importanza e del valore dello psicologo dello sport e delle tematiche che porta all’interno di una società sportiva; introdurre la figura dello psicologo come supporto ed aiuto per rispondere all’esigenza di chi opera nel mondo dello sport; introdurre la figura dello psicologo per aumentare il benessere generale e fornire i giusti strumenti per affrontare situazioni difficili.

«Sia con la prima squadra che con gli allenatori delle giovanili, il primo impatto è stato positivo, anche noi ci affacciavamo per la prima volta non tanto in ambito sportivo ma nell’ambiente calcistico. I primi incontri sono stati sicuramente molto positivi, in particolar modo con i ragazzi della prima squadra dopo un incontro generale abbiamo iniziato dei colloqui individuali che proseguiremo nel corso della stagione», spiegano le dottoresse Sinelli e Gambaro. Che, nel frattempo, hanno sostenuto il primo incontro con allenatori e dirigenti del settore giovanile: «Si tratta del primo di quattro incontri stagionali, il tema era quello della comunicazione efficace allenatore-atleta. Siamo rimaste particolarmente sorprese della presenza e della partecipazione, sicuramente la presenza di una psicologa rappresenta una novità in una squadra di Serie D ma siamo convinte che possa essere un elemento importante per tutti». Gli altri incontri tratteranno i seguenti temi: gestione del rapporto allenatore-genitori; come incrementare la motivazione e l’autoefficacia dell’atleta; gestione dell’arousal e delle emozioni.

«È un enorme piacere supportare questo progetto da parte nostra», esclama Enrico Sioli, di PRS Assicurazioni Allianz, da quest’anno a fianco della Caronnese. Che continua: «Abbiamo scelto la Caronnese per sua capacità di innovazione, per il saper guardare il futuro non solo nel breve termine ma anche nel medio lungo periodo, sviluppando attività che vanno al di là del puro e mero aspetto sportivo proprio come noi che mai come in questo momento storico preferiamo investire in realtà che sanno coniugare l’aspetto sportivo con quello umano».


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

02122022