SARONNO – Saronno si è classificato 11esimo sui 151 Comuni che hanno ottenuto il finanziamento regionale con il bando per lo “Sviluppo dei Distretti del Commercio 2022-2024”.

L’Amministrazione saronnese è riuscita ad aggiudicarsi l’ennesimo finanziamento con una proposta progettuale che ha visto lavorare insieme il Comune di Saronno, il Duc e l’Ascom con l’obiettivo di rilanciare il commercio attraverso il ripensamento di spazi e negozi.

“Siamo davvero soddisfatti per questo importante risultato che abbiamo raggiunto insieme ai nostri referenti del commercio locale – commenta l’assessore al Commercio, Domenico D’Amato – Regione Lombardia ha premiato il nostro progetto del valore complessivo di un milione e 260mila euro accordandogli il finanziamento di 630mila euro, ovvero la metà del suo costo complessivo. Si tratta di un mattoncino ulteriore, che possiamo posizionare sulla strada dello sviluppo del commercio per una Saronno sempre più attrattiva”.

“Con questi nuovi finanziamenti – chiosa il sindaco Augusto Airoldi – siamo arrivati a 23 milioni di fondi acquisiti tra bandi regionali e ministeriali. Un’importante occasione per la nostra città che ci vede ora concentrati sulla gestione operativa”.

Informato dall’Amministrazione comunale sulla notizia arrivata da Regione Lombardia, il presidente del Duc Andrea Busnelli così ha commentato: “E’ una grande soddisfazione apprendere che Regione Lombardia ha approvato il nostro progetto candidato al Bando Regionale dei Distretti del Commercio. Soddisfazione ancor più grande è aver appreso che è stato premiato come Progetto di Eccellenza.

Grazie a questo Bando sarà possibile attuare interventi di miglioramento dell’attrattività e garantire anche dei fondi economici direttamente agli imprenditori. Regione Lombardia crede molto nei Distretti, strumenti oggi indispensabili per dare slancio al commercio di vicinato del nostro territorio. Voglio anche sottolineare il costante impegno della Confcommercio Ascom Saronno che ha permesso, insieme al Comune di Saronno, la creazione e lo sviluppo del Duc”.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su 
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

5 Commenti

  1. Ora la domanda sorge spontanea: “Chi vuole il bene di Saronno?I chiaccheroni polemici da tastiera o chi si impegna per migliorare la città?”

  2. Molto bene, vediamo i critici a prescindere cosa si inventeranno per criticare anche questa volta

  3. Bene vincere bandi lo stanno facendo tantissimi comuni, ma Saronno ha tanto bisogno di cure anche nelle piccole cose della quotidianita’. Di “piu’ attrattivo” fino ad oggi si e’ fatto poco. Non bastano piccoli eventi di nicchia, a Saronno continua a non venire quasi nessuno e in compenso troppi giovani e saronnesi continuano ad andare altrove per passare il loro tempo libero e divertirsi. Soprattutto su questo dovete lavorare molto. Cercate suggerimenti dai giovani

  4. Ma com’è la storia che OS ha sbraitato per mesi? Senza un assessore delegato solo al commercio non si sarebbe combinato nulla? E loro sarebbero quelli capaci di amministrare che insegnano tutto a tutti? Ma ritiratevi!

Comments are closed.