SOLARO — Saranno eseguiti nelle prossime settimane i lavori di rinnovamento dell’illuminazione della pista ciclabile che collega via Parini con via Giusti e via Fornace. Nel dettaglio si tratta dei 28 lampioni della pista ciclabile che nell’ultimo periodo hanno presentato problemi di funzionamento, lasciando sempre più frequentemente al buio il percorso protetto. L’intero impianto risulta essere obsoleto e di difficile riparazione dunque è stata prevista una completa opera di riqualificazione con la totale sostituzione dei corpi illuminanti esistenti, attualmente lampade a ioduri metallici, con nuove lampade a led. Il costo stimato per l’opera è di circa 12mila euro, mentre la stima del risparmio annuale dei costi dei consumi sarà di circa il 65% rispetto alla spesa attuale. 

Per l’occasione è stato richiesto al Parco delle Groane di provvedere con una potatura straordinaria ed una pulizia della vegetazione attorno alla pista ciclabile.

Dice Christian Caronno, assessore comunale ai Lavori Pubblici: «Con le ultime economie di bilancio ottenute con importanti sforzi da parte dell’Amministrazione Comunale, andiamo ad intervenire su una criticità che conoscevamo e che ci era stata confermata anche dai cittadini residenti nel corso degli incontri proposti al Villaggio Brollo. Purtroppo i precedenti lampioni, oltre ad essere obsoleti, erano anche stati oggetto di numerosi atti di vandalismo. Sappiamo quanto sia importante l’illuminazione corretta per una positiva frequentazione della pista ciclabile e per la sicurezza dell’area ed anche per questo ci siamo impegnati per avviare l’opera al più presto, con l’obiettivo di terminare i lavori entro la fine dell’anno. Contestualmente stiamo prevedendo nel bilancio 2023 la somma necessaria per il rifacimento, con un impianto di ultima generazione simile a quello che installeremo in via Parini, dell’illuminazione della pista ciclabile che collega Solaro, la sede del Parco delle Groane e Villaggio Brollo lungo la Saronno Monza”.

(foto archivio)

06122022

3 Commenti

  1. Fenomeno troppe chiacchiere, il paese è al buio per mancata manutenzione dei lampioni e pensi alla pista ciclabile.

Comments are closed.