CESANO MADERNO – L’evento intitola “Percorsi di pace e di memoria”: è stata aperta l’altro giorno a Palazzo Arese Borromeo in via Borromeo a Cesano Maderno la mostra fotografica “Lager SS” dedicata ai momenti più drammatici del Novecento. È curata dall’Associazione nazionale ex deportati politici nei campi di sterminio nazisti (Aned). Ad inaugurarla ieri mattina è stato il sindaco cesanese, Gianpiero Bocca, presenti gli studenti e docenti degli istituti superiori del territorio e Roberta Miotto per il “Comitato per le pietre d’inciampo” di Monza e Brianza. Nel pomeriggio, in sala Aurora, conferenza di Leonardo Zanchi (Aned Bergamo), con la moderazione di Valentina Tagliabue, presidente di Anpi Cesano Maderno.

La mostra sarà visitabile fino al 5 febbraio. Orari di apertura: sabato e domenica dalle 10 alle 12 e quindi anche nel pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30.

(foto: mostra e convegno a Cesano Maderno per la Giornata della memoria che ricorda l’Olocausto)

23012023

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.