SARONNO – Pelo bianco e morbidissimo, orecchie nere e qualche macchia dello stesso colore sul manto sulla schiena. E’ la descrizione del coniglietto salvato nel pomeriggio di ieri da una saronnese alla rotonda tra via Varese e viale Lombarda.

Nella maxi rotatoria, chiamata della Dubina, una saronnese ha notato il coniglietto spaventato e l’ha recuperato. Nella speranza di trovare la famiglia del piccolo fuggitivo gli ha scattato una foto e l’ha postata sul gruppo Facebook “Sei di Saronno se…”. L’obiettivo è facilmente intuibile. La foto dovrebbe permettere di riconoscere l’animale e allertano i proprietari che probabilmente lo stanno cercando.

Il coniglietto appare in ottime condizioni probabilmente solo un po’ spaventato dalla disavventura. Non è la prima volta che tramite appelli sui social animali che “scappano” da casa (cani, gatti ma anche qualche pappagallino e persino una tartaruga) vengono restituiti ai proprietari dopo appelli con foto sui social network a partire dai gruppi Facebook che come “Sei di Saronno se…” creano un efficace tam tam.

19022020

1 commento

  1. Ma dai, sarà uno dei tanti conigli selvatici che vivono nei campi della zona…. Non è di nessuno..

Comments are closed.