Calcio, 2′ categoria: sconfitta amara per l’Amor a Gorla

amor-2016-2017-5 GORLA – Una sconfitta amara per L`Amor, con un risultato bugiardo che ha visto gli ospiti tenere di più la palla e Mombelli non effettuare un solo intervento degno di cronaca.

Al 13′ Gorla in vantaggio: Diarra dal limite fa partire un tiro che sarebbe finito al lato, ma la palla coccia contro Bellotti e viene deviata sul palo opposto di Mombelli. Al 37′ Amor vicina al pareggio Rubino liberatosi del proprio difensore, manda sopra la traversa e si ripete al 43′ con una debole occasione.

La ripresa vede al 16′ raddoppiare i padroni di casa: errore della difesa la palla arriva a Cova che entra in area e batte un incolpevole Mombelli. Al 20′ e 29′ l’Amor ha due nitide occasioni per segnare la prima con Rubino che mette sopra la traversa, nella seconda uno scambio da Rubino a Boschetto D. che mette in area un cross che Ceriani a portiere battuto non riesce a insaccare. Il finale vede l`Amor in avanti ma è il Gorla a segnare: al 40′ Iannelli intercetta uno scambio entra in area e batte Mombelli.

Gorla – Amor sportiva 3-0
GORLA: Macchi, Cova (37′ s.t. Scozzi), Bogni, Ianelli, Morandi, Cattelan, Durante, Fusè (29′ s.t. Castiglioni), Diarra, Bobbato, Ruggiero (13′ s.t. Colombo). A disposizione: Fasciano, Caldiroli, Minerva, Osculati. All. Cambrai
AMOR SPORTIVA: Mombelli, Ceriani, Bellotti (43′ s.t. Ferrarioli), Grillo (28′ s.t. Fabbri), Feudo, Grimaldi, Banfi, Boschetto, Rubino, Marzullo (19′ s.t. Scuderi), Boschetto. A disposizione: Bonsignori, Zannini, Vidovic, Maifredi . All. Basilico
Marcatori: p.t. 13′ Diarra (G); s.t. 16′ Cova (G), 40′ Iannelli (G)