Home Politica Uboldi: “I rimpasti hanno bloccato la Giunta. Fermo il bando della differenziata”

Uboldi: “I rimpasti hanno bloccato la Giunta. Fermo il bando della differenziata”

386
5

SARONNO – “Impegnata in questo rimpasto di Giunta a puntate l’Amministrazione del sindaco Alessandro Fagioli non è ancora riuscita ad approvare la delibera per il bando per la raccolta differenziata in città. Un bando per la cui realizzazione si è già richiesta una proroga e per cui, i tempi stretti, fanno pensare alla necessità di un nuovo rinvio”.

Sono le parole di Massimo Uboldo, esponente del Movimento 5 stelle, che firma un duro affondo alla maggioranza guidata dal sindaco Alessandro Fagioli. Dopo Davide Vanzulli consigliere comunale dei pentastellati che ha parlato della scarsa informazione e delle conseguenze politiche della scelta del sindaco ora si passa a parlare di quanto trascurato in questo ultimo mese di “full immersion” politica

“Il rinnovo del servizio di raccolta differenziata, gestione della piattaforma ecologica e pulizia delle strade è uno dei più economicamente rilevanti per la città. Eppure malgrado sia tutto pronto, l’assessorato all’Ambiente con l’aiuto del consulente debitamente incaricato ha ben svolto il suo lavoro, non è ancora arrivata la necessaria delibera di Giunta. Facile pensare che i continui rimpasti abbiamo rallentato l’operatività dell’esecutivo cittadino. Una situazione di cui, con una proroga o con un bando europeo partito in ritardo o nel periodo estivo si troveranno a pagare il conto i cittadini di Saronno”.

(Foto archivio)

16042018

5 COMMENTI

  1. Quindi questa è solo una supposizione del sig Uboldo che in mancanza d’argomenti si inventa storie ( fino a prova contraria). Non so chi è peggio se il sig Uboldi che inventa o questo giornale che pubblica

  2. Ms che cosa dice questo sconosciuto penta stelle! Apre la bocca tanto per dire qualcosa: cosa ne puó sapere del funzionamento della macchina comune. Un rimpasto di giunta di fatto non blocca nulla. Articolo quindi con dichiarazioni da aria fritta.

  3. Sicuramente chi commenta quanto da me dichiarato non conosce il tema trattato e non sa che il servizio di trattamento rifiuti è in regime di proroga fino a giugno 2018 questo per consentire la stesura del capitolato per l’appalto europeo(per poter fare questo appalto ci vogliono circa tre mesi questi sono i tempi necessari per arrivare ad aggiudicare il servizio di igiene urbana ) Non sanno che il valore di questo servizio è di circa 4 milioni di euro, la seconda voce di bilancio dopo il personale del comune di Saronno, che la consulenza assegnata a settembre 2017 per un costo di 17 mila euro con il mandato di stilare tutti i documenti a supporto del capitolato compresi di tutti qui servizi inerenti al tema di igiene urbana e che tutti i cittadini usufruiranno, quindi non sono supposizioni o mie fantasie ma fatti su cui chiunque dovrebbe riflettere mi stupisce che chi ha commentato lo abbia fatto così solo per partito preso senza comprendere l’essenza.

Comments are closed.