luciano silighini garagnaniSARONNO – “Solidarietà agli amici della Lega Nord di Cogliate vittime di in atto vandalico di chiara origine. Il sindaco Pd, Giuseppe Mario Minoretti, si ricordi di essere stato eletto con il voto favorevole di una minoritaria parte di cogliatesi e dia risposte chiare a quei cittadini stufi di vedere il paese crollare sotto il peso di una criminalità extracomunitaria che sta prendendo sempre più piede e che ha nei giardinetti dietro la chiesa una nuova casa”.

A dichiararlo Luciano Silighini Garagnani della lista civica di centrodestra Saronno 2015.

La viltà di chi brucia manifesti o danneggia sedi di partito è la stessa di chi umilia in parco per piccoli bimbi tramutandolo in un mercato per spacciatori nordafricani.

Anche a Saronno la sede leghista di vicolo Castellaccio è stata in passato ripetutamente presa di mira dai teppisti: sono comparse scritte contro il Carroccio ed è stata ripetutamente bruciata la bandiera con il logo del partito di Matteo Salvini.

(foto archivio)

10022015

2 Commenti

Comments are closed.