SARONNO – Il presidente del Consiglio regionale, il saronnese Raffaele Cattaneo, ha ricevuto ieri il “Premio sviluppo infrastrutture 2015″ nell’ambito del decimo Workshop sulle priorità infrastrutturali, organizzato dall'”Osservatorio annuale sui costi del non fare” che si è svolto questa mattina a Palazzo Turati, nella sede della Camera di Commercio di Milano.

Cattaneo – che ha ricevuto il premio assieme all’assessore alla Mobilità e ambiente del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran – è stato premiato per l’impegno a favore del piano di riqualificazione urbana e di sviluppo infrastrutturale sul territorio dell’Area metropolitana di Milano. La rivista “Management delle utilities e delle infrastrutture” (Mui) assegna ogni anno la targa a chi – manager, politico, professionista, amministratore pubblico, studioso – si sia distinto nel determinare lo sviluppo infrastrutturale del Paese e del relativo settore produttivo. Negli anni passati il riconoscimento è stato conferito a personalità impegnate nell’ambito delle infrastrutture, come Mauro Moretti, Pietro Salini, Franco Bassanini, Vainer Marchesini e Carlo Malacarne.

02122015

1 commento

  1. Ma questo qui è quello dei cinquemila euro?
    Per quei quattro soldi che gli danno si è impegnato così???
    Premio meritato, complimenti

Comments are closed.