amor-2016-2017-3 SOLBIATE COMASCO- Un’Amor sprecona ottiene solo un pareggio dopo un primo tempo ben giocato in cui i saronnesi hanno tenuto il bandolo del gioco. Dopo un inizio a favore della Concagnese che ha impegnato Mombelli in un ottimo intervento a seguito di errore difensivo che permette di andare al tiro Manzo al 9′ e all`11′ con un colpo di testa che mette a fil di palo.

Dal 18′ in poi la partita vede l`Amor prendere l`iniziativa, e si assiste a un duello tra il portiere della Concagnese Orfeo contro l`attaccante Amor Boschetto D. che al 18′ 34′ e 43′ davanti alla porta vede lo steso compiere miracoli.

La ripresa sembra la fotocopia del primo inizio favorevole alla squadra di casa, senza però creare pericoli. Poi Amor ancora padrona della partita questa volta è Marzullo non concretizzare il risultato al 20′ su punizione che Orfeo devia in angolo e sullo stesso mandare di testa di poco sopra la traversa. Ultima occasione al 36′ con Rubino che entra in area dalla sinistra ma il difensore liberare a portiere battuto. Un punto che muove la classifica ma lascia una delusione nei giocatori.

Concagnese-Amor sportiva 0-0
CONCAGNESE Orfeo, Pelosi, Berni, Primiceri, Brianza, Russo (17′ s.t. Tenti), Berni, Morleschi, Manzo, Mercuri, Suella. A disposizione Severini, Zanini, Rusconi, Sanchion, Missaglia, Dieni. All. Pistoni.
AMOR SPORTIVA Mombelli, Ceriani, Caimi (41′ s.t. Bellotti), Feudo, Riillo, Boschetto M., Banfi, Grillo (11′ s.t. Scuderi), Maifredi (5′ s.t. Rubino), Marzullo, Boschetto D. A disposizione Falcone, Lattuada, Basilico, Zannini. All. Basilico.
Arbitro Travaini di Busto Arsizio.

(foto archivio)

30102016