UBOLDO – Sempre più lanciato il treno Projuventute che in casa con il Villaguardia mette a segno la settima vittoria consecutiva di un girone di ritorno davvero da incorniciare.

Il primo tempo è equilibrato: i padroni di casa costruiscono di più ma non riescono mai a concretizzare. Al rientro dall’intervallo il Villaguardia mette il turbo per dieci minuti ma non riesce a sbloccare il risultato. Ce la fa su contropiede Regalati al 25′.

Gli uboldesi continuano a premere e dopo soli 5 minuti arriva il raddoppio: una bella azione di Panaia e Meloni fa arrivare la palla a quest’ultimo che si trova sola davanti alla porta e non sbaglia. Dopo dieci minuti la risposta dei comaschi: in una mischia in area Molinario supera due difensori e insacca superando Conchet. Ultima emozione al 47′ quando la Projuve sfiora il gol ma, anche se la palla esce, i tre punti sono già assicurati.

PROJUVENTUTE – VILLAGUARDIA 2-1
Projuve Conchet A., Calendi, Lonetto, Flores, Turconi, Conchet C., Panaia (40′ st Roatti), Geron, Meloni (45′ st Frasson), Ossoli (30′ st Cavalletto), Regalati. A disposizione Colombo, Algeri, Mazzola, Bergomi. All. Napolitano
VILLAGUARDIA: Lapera, Nardi, Manzo, Borghi, Giovanetti, Malinverno, Castanò (40′ st Belhaj), Giuliano (33′ st Qansah), Lorenzato (27′ st Molinaro), Pellicorio, Abussi. A disposizione Bonavita, Butta, Patacca, Amendola. All. Molteni
Marcatori: st 25′ Regalati (P), 30′ Meloni (P), 35′ Molinario (V).

(foto archivio)

05032017