SARONNO – Tanta curiosità per il fumetto benefico che racconta le gesta del corridore saronnese Renzo Moltrasio, volto noto nell’associazionismo sportivo locale. Nei giorni scorsi la presentazione, a Villa Gianetti in via Roma, di “Renzino corre nel mondo”, un fumetto che ha per protagonista proprio Moltrasio e che ne riferisce le “avventure podistiche” da lui vissute in tutto il mondo. E non mancano le finalità benefiche: tutti gli introiti derivanti dalla vendita del libro saranno devoluti ad una scuola per il recupero dei bimbi di strada in Brasile.

“Correre è la mia passione. Ho corso in pista, sulla strada, ma le maggiori soddisfazioni le ho avute quando ho iniziato a correre i trail e le ultra-trail – ha riferito Moltrasio – A quel punto correre ha assunto il significato e il valore di visitare posti stupendi e vivere gli spazi immensi delle montagne e dei deserti di sabbia e di ghiaccio. E mi ha fatto incontrare cuori, pensieri, sorrisi, luoghi: emozioni condivise con i miei compagni di viaggio, di tutta una vita o semplicemente di un solo giorno, ma così intenso che bastava uno sguardo per capirsi e per dirsi tanto senza parole. “Renzino corre nel mondo” è un fumetto che vuole raccontare la mia vita sportiva e le gare che ho condiviso con tanti”.

09052017