SARONNO – Sono arrivati ieri mattina ed hanno già iniziato a suscitare la curiosità dei saronnesi prendendoli per la gola. Il riferimento va agli stand dell’iniziativa organizzata dall’assessorato al Commercio, guidato dall’assessore Paolo Strano, che ha portato in corso Italia 17 aziende specializzate in prodotti regionali tipici.

In particolare, il focus di quest’iniziativa, è il prosciutto. “Sarà proposto – ha spiegato l’esponente della Giunta presentando l’evento – nelle diverse declinazioni regionali”. Ed effettivamente gli stand p propongono prodotti che arrivano tra gli altri da Piemonte, Umbria e Liguria. Molti i saronnesi che già ieri si sono concessi una passeggiata tra gli stand, uniti da un tappeto rosso, curiosando, assaggiando e facendo acquisti.

Le bancarelle saranno presenti in corso Italia fino a domenica: “E’ una sorta di numero zero – ha spiegato l’assessore Strano – una formula che valuteremo questo fine settimane e poi penseremo se riporre magari con altre declinazioni gastronomiche”. L’evento segue quello dei mercatini del Trentino allestiti due settimane fa in piazza Libertà.

30112018

2 Commenti

  1. Sempre le stesse cose.. O le auto o le bancarelle gastronomiche. Le prime inquinano le seconde l’igiene dov’e?

Comments are closed.