SARONNO – “Da anni mi batto con tanti colleghi europei per la sede unica del Parlamento europeo. Di Maio e Di Battista dov’erano?” Lara Comi, saronnese europarlamentare di Forza Italia, vicepresidente del Gruppo Ppe, commenta così le dichiarazioni del duo “grillino” a Strasburgo sull’abolizione della doppia sede dell’Eurocamera.

“Forse vogliono imitare il loro guru Beppe Grillo come coppia comica, ma non fanno ridere – afferma Comi – Se invece seriamente hanno scoperto oggi la questione, dopo anni di campagne, interrogazioni e risoluzioni a favore del “single seat”, allora dimostrano solo una volta di più la loro totale inadeguatezza. All’Italia servono leader autorevoli che vadano in Europa a negoziare e a portare risultati, non a fare inutili sceneggiate che si esauriranno nello spazio di un tweet, dimostrando di non esser sul pezzo”. Attualmente l’europarlamento ha sede sia a Bruxelles in Belgio che a Strasburgo in Alsazia, Francia.

(foto: Lara Comi durante una seduta dell’europarlamento)

15012019

5 Commenti

  1. sarà anche vero che lei ne parla da tanti anni della sede unica del parlamento europeo: per l’esattezza quasi 10……
    Ma i risultati evidentemente stanno a ZERO.
    Ritirati

    • Caro anonimo pensi veramente che la buffa scampagnata dei 2 scappati di casa otterrà migliori risultati? Se sì in base a quale presunzione, di grazia?

  2. di maio e di battista non sono all’europarlamento. lei sì e speriamo ancora per poco. basta farsi mantenere da noi.

  3. Una sceneggiata inutile dei due guaglioncelli per sperare in futuro di poter ricoprire a spese del Popolo Italiano uno scranno di parlamentare europeo e vivere di rendita senza mai aver lavorato.

Comments are closed.