LIMBIATE – Sono in corso da qualche settimana i lavori di realizzazione delle opere infrastrutturali a sostegno del polo industriale di via Isonzo, nel così detto comparto Ala (artigiani).

In questi giorni, i lavori per la nuova pista ciclopedonale che si collegherà a quella già esistente, stanno interessando il tratto di via Garibaldi verso via Bonaparte, dopo che il primo tratto tra via Manara e via Toselli ha già visto la realizzazione della corsia dedicata ai pedoni e alle biciclette, ed in contemporanea è stato aperto il cantiere per la realizzazione della prima delle due rotonde, quella tra via Manara e via Isonzo (una seconda è prevista sulla Comasina).

Nel frattempo, dopo la riunione dello scorso 6 febbraio, quando il sindaco Antonio Romeo ha incontrato una settantina di residenti al Villaggio Fiori, l’amministrazione limbiatese, i tecnici e la polizia locale stanno effettuando le verifiche dei suggerimenti emersi in assemblea, così da stabilire sensi unici, divieti di sosta, direzioni di marcia, dissuasori di velocità. L’obiettivo è quello di tenere il traffico di attraversamento fuori dal quartiere, per evitare code e garantire la sicurezza ai residenti.

15022019