SOLARO – Il sindaco Nilde Moretti ha prorogato l’ordinanza sulle restrizioni di accesso ai supermercati della media e grande distribuzione del territorio comunale di Solaro. I supermercati interessati sono Esselunga, In’s, Md, Dmo, OdStore. Inizialmente in scadenza il 13 aprile, la disposizione è stata prolungata sino al 3 maggio.
Non cambiano le modalità di accesso; si utilizzerà sino a domenica 3 maggio il medesimo criterio di divisione per decadi di nascita. Si riprenderà con il primo turno da giovedì 16 aprile, le domeniche rimangono a libero accesso.

Ecco il nuovo elenco di date:

nati dal 1 al 10 del mese: giovedì 16, lunedì 20, giovedì 23, lunedì 27, giovedì 30 aprile;
nati dal 11 al 20 del mese: venerdì 17, martedì 21, venerdì 24, martedì 28 aprile e venerdì 1° maggio;
nati dal 21 al 31 del mese: sabato 18, mercoledì 22, sabato 25, mercoledì 29 aprile e sabato 2 maggio.

“Dopo il periodo iniziale in vista delle festività pasquali – spiega il sindaco Nilde Moretti – abbiamo deciso di prorogare l’ordinanza per continuare a gestire con maggior ordine e minor pressione gli accessi alle strutture di media e grande distribuzione del territorio. Devo dire che i controlli sono risultati efficaci e soprattutto ci hanno rivelato che nella stragrande maggioranza dei casi i solaresi hanno compreso la misura che abbiamo varato. A questo punto mi rivolgo direttamente ai cittadini: nessuna ordinanza può risolvere in modo definitivo il problema delle code, perché le entrate nei supermercati rimangono contingentate in modo da non creare indesiderati assembramenti tra le corsie. La nostra responsabilità civica di cittadini ci impone dunque di evitare di recarsi al supermercato per pochi acquisti o per passare del tempo all’aria aperta. La quarantena non è finita e non lo sarà almeno sino al 3 maggio, quindi dobbiamo continuare a rimanere in casa affinché gli effetti delle misure restrittive siano fino in fondo positivi”.

15042020

6 Commenti

    • Dovè la critica???ho fatto una domanda perché mia moglie a fatto la coda con dietro due che erano nati in un altro turno!!!!se erano davanti chiamava i carabinieri

  1. Ah sì certo… Odstore o tipo Caddy’s ha la stessa affluenza di Esselunga o altri supermercati di alimentari. Non è una questione di metratura…

Comments are closed.