Home Groane Ascoltiamoci: lo sportello psicologico di ascolto per l’emergenza sanitaria

Ascoltiamoci: lo sportello psicologico di ascolto per l’emergenza sanitaria

148
0

LIMBIATE – Le prime telefonate si ricevono domani 17 novembre al numero 02.99097559: a rispondere le psicologhe del progetto limbiatese “E tu come stai? Ascoltiamoci”, attivato dal comune di Limbiate, in collaborazione con la cooperativa Comondo e #Lopsicologotiaiuta.

Il progetto nasce subito dopo il lockdown della scorsa primavera, quando alcune psicologhe avevano messo a disposizione gratuitamente il proprio tempo per dare supporto telefonico alle persone che le contattavano attraverso il sito internet comunale. Da qui, l’idea di strutturare un progetto più ampio, per offrire un percorso di ascolto telefonico gratuito (cinque sedute della durata di 45 minuti ciascuna) a chi ne farà richiesta. Sul sito www.comune.limbiate.mb.it/ascoltiamoci è disponibile un questionario che è possibile compilare e re-inviare, richiedendo di essere contattati per avviare un percorso, oppure è possibile contattare direttamente il numero telefonico attivo nelle mattinate di martedì (dalle 9.30 alle 13.30) e di giovedì (dalle 8 alle 12): le psicologhe, oltre all’ascolto e al supporto, sapranno fornire utili informazioni e indicazioni rispetto ad attività o strutture specifiche per un determinato problema, aumentando la consapevolezza di ognuno nei confronti dei propri bisogni.

Sono previste inoltre conferenze online per affrontare alcune tematiche relative a difficoltà comuni.

16112020