BUSTO ARSIZIO – Una donazione di 8.100 mascherine Ffp2, destinata ai professionisti sanitari dell’ospedale di Busto Arsizio. E’ stata consegnata lunedì, al presidio di via Arnaldo da Brescia. Il dono proviene dall’azienda Aspes SpA, di Busto Arsizio, che da oltre ottant’anni supporta le aziende locali con la fornitura di articoli tecnici per l’industria meccanica.

“Mai come in questo momento storico ho sentito la necessità di stare vicino alla comunità – afferma Filippo Aspes, il titolare – desideriamo supportare un’istituzione a cui abbiamo sempre riservato fiducia”.

“Esprimiamo un forte sentimento di gratitudine per questa testimonianza di stima e considerazione dei nostri professionisti sanitari – afferma il Direttore generale dell’ASST Valle Olona, Eugenio Porfido -. Dopo un anno di lotta al virus questa ulteriore, nuova donazione conferma il profondo legame fra azienda sanitaria e territorio”.

Nei mesi scorsi diverse donazioni di mascherine ma anche di fondi sono arrivate all’asst Valle Olona anche per il presidio di Saronno proprio dalla comunità e dalle associazioni saronnesi.