Mercati finanziari sempre a portata di mano, per operare ovunque con un semplice click: è questo il nuovo mood dei risparmiatori, un trend che, negli ultimi anni, ha visto aumentare a dismisura il download di app di trading. A favorire questo processo, i più importanti broker online, che hanno ampliato la loro offerta standard, proponendo software accessibili anche da mobile.

App per il trading online: come funzionano

 

Le applicazioni di trading online favoriscono l’acquisto e la vendita di titoli finanziari e la fruizione della piattaforma di investimento, sia da tablet sia da smartphone; permettono una visualizzazione dei grafici ottimizzata per dispositivi mobili, l’accesso alle notizie in tempo reale e la consultazione di un calendario macroeconomico per l’analisi fondamentale; senza contare che, in alcuni casi, offrono una strumentazione completa per effettuare un’accurata analisi tecnica.

Determinate app, però, in parallelo agli intermediari che le erogano, forniscono una serie di servizi extra, capaci di assicurare un’esperienza da mobile davvero all’avanguardia. Il modo migliore per individuarle è comparare le diverse proposte presenti sul mercato, eventualmente consultando i pareri degli esperti che operano costantemente per testare i principali software.

Le migliori app per il trading online

 

La maggior parte delle valutazioni sulle applicazioni di trading sono effettuate sulla base di quei requisiti che assicurano un’operatività da mobile innovativa. Le recensioni delle migliori app d’investimento pubblicate dal team di Investimentifinanziari.net, ad esempio, offrono un punto di vista obiettivo sulle proposte degli intermediari più famosi, indicando quei software che, per funzionalità, costi e affidabilità, sono da considerare degni di nota.

In particolare, secondo il parere degli analisti, tra le migliori app di trading online presenti sul mercato, si distingue quella di FP Market; a contribuire a questo risultato, probabilmente la possibilità di fruire, anche da mobile, della Metatrader 4 o 5, la piattaforma più utilizzata dai trader professionisti e per questo maggiormente apprezzata anche dagli internauti. L’app, naturalmente, è ricca di funzionalità ed è accessibile sia da dispositivi iOS sia da smartphone e tablet Android.

L’applicazione che, invece, secondo gli esperti, si distingue per la sua competitività sui costi è quella rilasciata da Trade.com. In questo caso, naturalmente, ci si riferisce agli importi per operare sui mercati finanziari e non sul costo dell’app vera e propria, che, così come accade per la maggior parte dei software di questo tipo, è sempre disponibile in modo gratuito. Trade.com, ad ogni modo, è tra i broker che offrono gli spread più bassi del mercato: un elemento che nel trading online può davvero fare la differenza.

Sempre restando in tema di costi, una delle app più vantaggiose è quella di IQ Option che, in linea con l’offerta standard dal broker, permette di aprire un conto reale e fruire di tutti i servizi da mobile, con un primo deposito di sole 10 euro. A discrezione dell’utente, anche le size dei trade può essere molto contenuta -basta infatti solo 1 euro per aprire una posizione- ed è sempre possibile fruire sia un conto demo sia conto Vip, in quest’ultimo caso per accedere a vantaggi esclusivi.

App per investire: dal copy trading agli strumenti di gestione avanzati

 

Anche quella rilasciata da eToro è una delle app migliori presenti sul mercato. Il motivo principale è da ricercare nel servizio di Copy Trader, un sistema che permette, anche da mobile, di replicare, in automatico, le strategie dei trader migliori sul network. Tra le altre prerogative, si segnalano una demo gratis anche da mobile, la possibilità di fare trading DMA e la presenza di oltre 2.200 titoli, per operare sul Forex o su criptovalute, azioni, indici, materie prime ed ETF attraverso i CFD.

Infine, nell’ampio panorama di servizi per investire anche da mobile, si distingue AvaTradeGo, l’applicazione fornita agli utenti dallo storico broker online AvaTrade. Il software, in particolare, permette di operare su più di 1000 strumenti finanziari, offrendo, al contempo, una dashboard evoluta, strumenti di gestione avanzati e un’ampia community online con cui confrontarsi. Il vantaggio principale, però, è AvaProtect™: una copertura assicurativa che, a fronte di un piccolo costo aggiuntivo, garantisce una protezione delle operazioni in loss.