Home Politica Astudi e Alfieri (Pd) in visita all’ospedale di Somma: “No al depotanziamento”

Astudi e Alfieri (Pd) in visita all’ospedale di Somma: “No al depotanziamento”

102
0

VARESE – “Dopo la maratona della riforma sanitaria, perdurata dal 10 novembre scorso fino a mercoledì, tornano gli incontri sul territorio. Ieri – riferisce il consigliere regionale Pd del Varesotto, Samuele Astuti – assieme al senatore Alessandro Alfieri e Mauro Tapellini, ho visitato l’ospedale Bellini di Somma Lombardo. Un presidio al centro di dibattiti e per cui si è esposto anche il sindaco Stefano Bellaria che da tempo si impegna in prima persona per evitarne il depotenziamento, scelta che condivido e appoggio appieno, perché il nosocomio funziona e un eventuale ridimensionamento non avrebbe senso”.

Prosegue Astuti: “Parliamo, infatti, di un ospedale che ha grandi potenzialità, alcune eccellenze – oculistica su tutte, ma potrei citarne altre – e personale molto preparato. Quello che manca, però, è una programmazione seria che guardi al lungo periodo. Un esempio? Ad oggi, bisogna attendere circa sette mesi per una prima visita oculistica mentre diverse centinaia di persone attendono la convocazione per le operazioni. Bisogna invertire la rotta e lavorare per mettere in piedi un programma che possa permettere all’ospedale di esprirmere appieno il suo potenziale”.

(foto: Samuele Astuti e Alessandro Alfieri in visita all’ospedale di Somma Lombardi)

05122021