GERENZANO – Riceviamo e pubblichiamo la nota della Lega di Gerenzano in merito alla situazione della farmacia comunale.

Ecco il testo integrale

Nel consiglio comunale del 27 dicembre 2021 è stato inserito all’ordine del giorno il bilancio di previsione 2022 della Farmacia comunale.

I dati riportati all’interno di questo bilancio sono a dir poco allarmanti, che se con il bilancio consuntivo del 2022 verranno confermati, si potrà tranquillamente parlare di fallimento totale.

Ma vediamo i dati significativi del bilancio di previsione 2022, paragonati con gli anni precedenti:

Consuntivo 2020: fatturato euro 1.047.275

previsione 2021: Fatturato euro 1.131.147

ma ecco il crollo

previsione 2022: fatturato euro 848.200,

cioè circa meno 20% rispetto al 2020 e meno 25% rispetto al 2021

utile

consultivo 2020 utile euro 44.892

previsione 2021 utile euro 50.140

ma ecco il crollo

previsione 2022 utile euro 3981, cioè circa il 91% in meno rispetto al 2020 e circa il 92% in meno rispetto al 2021.

Praticamente un utile quasi azzerato che indica anche come sia stato fallimentare lo spostamento della sede della farmacia e tenuto conto che tanti servizi importanti per i cittadini, come per esempio quello dei tamponi, non vengono neanche presi in considerazione, in controcorrente rispetto a tutte le altre farmacie che su questo servizio, hanno ampi margini di utile.

Ci piacerebbe credere che siano numeri troppo prudenziali, ma allo stesso tempo ve la possono raccontare come vogliono, ma i numeri presentati dal presidente del Consiglio di amministrazione della farmacia comunale e votati dalla maggioranza del consiglio comunale sono questi e si sa che i numeri sono oggettivi e insindacabili.

E se questi sono i numeri e se questi sono i dati vagliati dal cda e da coloro che gestiscono la nostra farmacia comunale, le dimissioni sono assolutamente dovute e immediate

5 Commenti

  1. Dati a supporto?
    Condividendo in parte il vostro allarme, una analisi del genere va fatta anche alla luce delle scelte strategiche fatte.
    E’ dovuto solo al ritorno alla vecchia sede o ad altro?
    Attivare un servizio di tamponi già potrebbe avere impatto positivo, visto quanti soldi stanno facendo le farmacie in questo periodo.

  2. Il problema non è la pandemia.
    Magari aumento spese personale? Spese di gestione?
    Depotenziamento? I numeri sono oggettivi, il perché bisognerebbe capire… E dal qualche parte nel bilancio ci sarà anche scritto.

  3. Come si fa a commentare un bilancio, solo guardando al totale? Prima di parlare di gestione fallimentare, bisognerebbe conoscere le voci di spesa e tutto il resto

Comments are closed.