SARONNO – “Vorrei raccontarvi quanto accaduto al bar della stazione di Saronno sud per dar merito all’intervento della barista che non ha esitato ad intervenire per evitare un furto ma anche per chiedere qualche attenzione in più per la zona dove ci sono molti furti e pochi passaggi delle forze dell’ordine”.

E’ successo qualche giorno fa intorno all’una quando un ragazzo si è avvicinato ad una bicicletta legata col lucchetto nei pressi del bar della stazione di Saronno sud. L’operazione non è sfuggita alla ragazza che stava lavorando all’interno del locale che conosceva il ragazzino proprietario della due ruote e così è uscita dal locale. Ha iniziato ad urlare ad ragazzo di lasciare stare la bicicletta mentre il luccchetto appariva già forzato. Lui ha cercato di ribadire che era una sua cercando di liberarla dalla catena strattonando. La ragazza ha afferrato il mezzo ed ha iniziato ad urlare “chiamate la polizia”. Sono accorsi alcuni viaggiatori e vista la malaparata il ladro si è allontanato di gran carriera.

“Credo che sia importante condividere questa vicenda sia per fare il giusto plauso alla ragazza che è intervenuta per evitare un furto ed aiutare, indirettamente, un ragazzino ma anche per portare alla luce quanto succede alla stazione di Saronno Sud dove qualche giro in più delle forze dell’ordine aiuterebbe sicuramente a migliorare la situazione.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione