volley saronno (3) SARONNO – Le festività sono state anche tempo di riposo per gli amaretti, a cui è stata concessa una settimana di riposo in occasione del Natale, con la ripresa degli allenamenti domenica 28 dicembre.

Volpicella ha optato per una settimana di stop completo (dal 21 al 27 dicembre) per permettere ai suoi atleti di ricaricare le batterie, sfruttando la lunga sosta del campionato che riprenderà sabato 10 gennaio in occasione dello scontro salvezza di B1 contro Alba.

Rolfi e compagni si sono allenati domenica 28 e lunedì 29, poi ancora 3 giorni di riposo con la ripresa venerdì 2 e sabato 3 gennaio, dal 5 poi programmazione regolare con le 4 sedute di allenamento e due di pesi che porteranno alla sfida di Alba.

Dopo 4 mesi di lavoro è il team manager Davide Bagatin a stilare un primo bilancio della nuova avventura degli amaretti in B1:

Sono pienamente soddisfatto di quanto fatto sino ad ora dalla nostra squadra, chiudiamo il 2014 con 4 vittorie su 8 gare disputate nella nostra prima apparizione in B1, con 11 punti in graduatoria e soprattutto a +8 su Cagliari e quindi dalla salvezza. Stiamo dimostrando di poterci stare in questa categoria e di potercela giocare con tutti, anche se qualche leggerezza ci è costata qualche punto in questa prima fase come ha dimostrato la partita di sabato scorso contro Sant’Antioco.

Sarà importante sfruttare la sosta per recuperare a pieno tutto l’organico, perché prima del “giro di boa” ci aspettano ancora 3 gare fondamentali per la salvezza; affronteremo Alba e Sant’Anna in trasferta e Segrate in casa, il nostro obiettivo è di conquistare almeno 4 punti per chiudere il girono d’andata in piena serenità ed in media salvezza.

07012015